Educazione, Pedagogia, circolazione di Idee


  • Per scrivere, sempre. Vita di un’educatrice precaria.

    Per scrivere, sempre. Vita di un’educatrice precaria.

    Erano settimane che pensavo di aprire un blog. Non per farmi leggere, ma per scrivere. Sempre. Il quotidiano non è facile per nessuno di noi, ed ogni giorno che passa sento di miei coetanei ventenni-trentenni fagocitati dalle loro vite. Che generazione eh?! Questa dei nati tra gli anni ’80 e i 2000… siamo cresciuti “bene”, […]