Élite – stagione 3

Trama: Nonostante quanto dimostrato da Samuel e Guzman, Polo torna a scuola. Sembra sia stato tutto inutile, e la rabbia e la voglia di vendetta inizinao a serpeggiare tra gli studenti de Las Encinas.

Anno: 2020   Paese: Spagna
Titolo originale: Élite   Episodi: 8
Durata: 50min   Genere: teen drama/mistero   Voto: 3,8/5

Quarantena chiama, Giancarla risponde. Ho stravolto il mio modesto ma appassionato calendario editoriale per lasciare spazio ad articoli più freschi che so bene essere molto attesi 😛 perciò via con il commento di Élite – stagione 3!

Ci siamo approcciati a questa stagione avendo alcuni indizi provenienti dalle dichiarazioni di sceneggiatori ed attori:
1. si sarebbero chiusi molti cerchi narrativi;
2. avremmo trovato contenuti più intimi ed emotivi;
3. sarebbe morto Polo.

Giustizia è stata fatta

I cerchi narrativi in merito alla colpevolezza di Polo in effetti si sono chiusi e, neanche a farlo a posta, ci siamo pure commossi per la sua morte.

Tutti i nodi riguardo la morte di Marina sono venuti al pettine e anche il nostro desiderio di giustizia, misto ad un po’ di vendetta, è stato esaudito.

Eppure ragazzi, nonostante la nostra voglia di vedere finalmente Polo pagare per i suoi crimini, molti di noi alla fine lo hanno imparato ad apprezzare, provando grosso dispiacere e comprendendo una volta per tutte che giustizia e vendetta non siano la stessa cosa.

Vedere Polo bullizzato, picchiato ed emarginato, ricordando che si trattasse di un colpevole di omicidio, si, ma comunque di un ragazzo a sua volta solo e manipolato, ci ha fatto stare male. Mi si è sinceramente stretto il cuore nel vedere alcune sequenze tra lui e Guzman.

Le ship: Carmuel, Omander, Valu, Guznadia

Allora ragazzi, stiamo calmi. So che siamo tutti infervorati.

Diciamo che i nostri cari scrittori di Élite ci hanno fatto un bello scherzetto! Non prendiamoci in giro, nonostante fossimo molto presi dal delitto di Marina, noi aspettavamo la S3 per le ship!!!

Carlos e Dario, ma come vi è venuto in mente di ignorare totalmente i Valu? Ci sta che la relazione tra Lu e Valerio non potesse proseguire, ma almeno darci qualche scena in più in cui si potesse vedere un’evoluzione del loro rapporto… e invece nulla! Lo stesso si può dire per Nadia e Guzman e per Carla e Samuel, questi ultimi neanche protagonisti di un bacio riappacificatore sul finale, neanche uno minimo o piccolo-piccolissimo. Guzman e Nadia poi, vabbè, con Malick in mezzo ai piedi, no comment.

E’ chiaro che le nostre ship non possano camminare mano nella mano in ogni scena come vorremmo noi, però queste 3 coppie che tanto ci hanno appassionato, sono state un po’ trascurate.

Tanta attenzione (forse troppa?!) è stata data agli Omander. Sapete che io ho un amore viscerale per loro e ho sempre amato il personaggio di Omar, ma stavolta, in questa stagione hanno proprio toppato. Molto presente la loro relazione, è stata funestata da una sofferenza fisica ed emotiva di Ander indicibile, mista ad una crisi d’identità di Omar (non riesco a spiegarla diversamente) che, da fidanzato innammorato e devoto, si trasforma all’improvviso in toro scatenato, senza più pensare a niente né a nessuno. Carlos e Dario, ma come vi è venuto in mente?? Io, sconvolta!

Cayetana

Un paragrafo lo dedichiamo solo a lei perché, purtroppo per Georgina Amoros, il suo personggio è l’unico che riesce a mettere d’accordo tutto il pubblico in quanto ad antipatia. Supera anche Polo che, nonostante sia un omicida, vediamo nelle sue grinfie da calcolatrice in grado di dare in pasto agli squali chiunque pur di raggiungere i propri obiettivi. E niente, l’ultima scena di Cayetana è la più bella.

Sempre in tema di antipatia: Yeray e Malick. Destinati ad essere antipatici per principio in quanto inseriti solo per molestare le ship già esistenti, se Yeray alla fine è una sorta di burattino nelle mani di Carla facendo anche tenerezza, Malick… aspettate, chi è Malick? Boh non conosco nessun Malick! NEXT!!

La quarta stagione

E qui vi voglio. Ci sarà o non ci sarà? E se ci sarà, il cast cambierà? Personalmente penso ci sarà perché il successo di Élite è stato troppo grande per non prevedere almeno un’altra stagione. Inoltre credo anche che appositamente si sia deciso di lasciare alcuni indizi per dare spago ad una nuova ipotetica storia (vedi Cayetana con la bottiglia), in più – scusate se è poco – abbiamo le nostre ship da vedere risplendere! E io personalmente voglio una redenzione di Omar con un ritorno degli Omander dei tempi d’oro.

Cari Carlos e Dario, ora sta a voi, con tutto l’affetto che vi abbiamo dimostrato, ci meritiamo di più.

A presto,

Giancarla.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...